Giovedì, Febbraio 22, 2018

Eventi (81)

La scadenza per l'invio degli articoli per i partecipanti al Premio Giovani Autori 2017 è posticipata al 5 Giugno 2017.

Anche quest’anno il Convegno SIFET propone il Premio per Giovani Autori provenienti dagli ambiti professionali, formativi e della ricerca, giunto ormai alla V edizione.

Tutte le informazioni sono riportate di seguito; per scaricare il bando integrale clicca qui.

 

Nuvole di punti e stampa 3D
 Fotogrammetria da drone Monitoraggio

IL CONVEGNO SI SVOLGE PRESSO MUSEO STORICO DELLA CITTA' DI LECCE (MUST)

 

Scarica il Programma DEFINITIVO del Convegno 2016 icon

Argomenti del convegno

La Geomatica svolge un ruolo essenziale nella conoscenza del territorio, dell’ambiente, dei beni culturali e dello spazio edificato, fornendo le tecniche e i metodi di acquisizione dei dati, i modelli e le procedure per la loro elaborazione, e infine gli strumenti per la memorizzazione, gestione e rappresentazione in forma cartografica dei risultati.
Nel terzo millennio, la geomatica è spinta da una parte dall’evoluzione tecnologica che mette a disposizione strumenti nuovi, più veloci, di dimensioni ridotte e più accurati in grado di fornire dati tridimensionali, densi, completi e corretti. Dall’altro lato, l’evoluzione procedurale permette di estrarre in modo rapido e sempre più automatico le informazioni richieste e l’innovazione nelle tecniche di rappresentazione permette di proporre numerosi prodotti finali più semplici da leggere e da utilizzare per affrontare in modo efficace i processi progettuali e pianificatori che richiedono competenze multidisciplinari.
Con l’obbiettivo di consentire un’ampia discussione ed esposizione di tecniche, strumenti e metodi più attuali, il convegno SIFET è stato organizzato in sessioni tematiche. Ogni sessione sarà composta da due relazioni invitate di ampio respiro inerenti lo stato dell’arte del tema trattato e gli aspetti più avanzati di ricerca, seguite da alcuni interventi applicativi specifici per ogni sessione selezionati tra le proposte inviate dai partecipanti (call for abstract).
Ove possibile si darà spazio ad almeno un intervento sugli aspetti formativi, e uno aspetti professionali che caratterizzano la nostra associazione.
 


Le sessioni tematiche previste quest’anno sono le seguenti:
• Nuvole di punti e stampa 3D (chairman Francesco Guerra, relazioni invitate di Caterina Balletti, Grazia Tucci);
• Fotogrammetria da drone (chairman Andrea M. Lingua, relazioni invitate di Livio Pinto e Fabio Remondino);
• Monitoraggio (chairman Giovanna Venuti, relazioni invitate di Maurizio Barbarella e Piernicola Lollino).
Accanto alle sessioni tematiche, quest’anno si propongono anche due sessioni speciali:
• Una sessione “ditte” (chairman: Marco Piras) organizzata in modo pratico-applicativo mediante un’operazione di rilevamento sul campo in un’area prossima alla sede del convegno. Le ditte intervenute potranno affrontare il rilevamento del tema proposto con le tecniche di cui dispongono interagendo direttamente con i partecipanti al fine di mostrare l’efficacia delle soluzioni proposte;
• Una sessione “benchmark” (chairman Francesco Mancini) di strumenti software per la fotogrammetria basata su immagini immagini acquisite da SAPR. Allo scopo, è stato predisposto dal Comitato Scientifico un dataset completo che contiene immagini acquisite da drone con GoPro e camera compatta. La partecipazione a queste attività è aperta a tutti i soci e alle ditte che sostengono l’associazione SIFET e prevede una registrazione gratuita all’iniziativa con comunicazione del software e delle modalità che si intendono seguire (vedi la pagina relativa sul sito www.sifet.org). Per maggiori dettagli sulla SESSIONE BENCHMARK - Scarica il modulo di RICHIESTA ACCESSO AI DATI 


Anche quest’anno il Convegno SIFET propone il concorso per giovani autori provenienti dagli ambiti professionali, formativi e della ricerca, giunto ormai alla IV edizione - Bando Premio Giovani 2016.

Scarica il Programma DEFINITIVO del Convegno 2016 icon

Calendario del convegno

08 Giugno Mattina: registrazione convegnisti Pomeriggio: apertura convegno e relazioni invitate, dibattito, inaugurazione mostra strumentale

09 Giugno Mattina: sessioni di lavoro Pomeriggio: sessioni di lavoro Sera: cena sociale

10 Giugno Mattina: sessioni di lavoro, sessione "Benchmark", premiazioni e chiusura convegno

 

Prima dell’inaugurazione vera e propria del convegno, ci sarà il III workshop internazionale tra la SIFET e la Société Française de Photogrammétrie e Télédétection (SFPT) sul tema “Multi-disciplinary and transnational applications of Geomatics”.

Nuvole di punti e stampa 3D
 Fotogrammetria da drone Monitoraggio

IL CONVEGNO SI SVOLGE PRESSO MUSEO STORICO DELLA CITTA' DI LECCE (MUST)

 

Scarica il Programma DEFINITIVO del Convegno 2016 icon

Argomenti del convegno

La Geomatica svolge un ruolo essenziale nella conoscenza del territorio, dell’ambiente, dei beni culturali e dello spazio edificato, fornendo le tecniche e i metodi di acquisizione dei dati, i modelli e le procedure per la loro elaborazione, e infine gli strumenti per la memorizzazione, gestione e rappresentazione in forma cartografica dei risultati.
Nel terzo millennio, la geomatica è spinta da una parte dall’evoluzione tecnologica che mette a disposizione strumenti nuovi, più veloci, di dimensioni ridotte e più accurati in grado di fornire dati tridimensionali, densi, completi e corretti. Dall’altro lato, l’evoluzione procedurale permette di estrarre in modo rapido e sempre più automatico le informazioni richieste e l’innovazione nelle tecniche di rappresentazione permette di proporre numerosi prodotti finali più semplici da leggere e da utilizzare per affrontare in modo efficace i processi progettuali e pianificatori che richiedono competenze multidisciplinari.
Con l’obbiettivo di consentire un’ampia discussione ed esposizione di tecniche, strumenti e metodi più attuali, il convegno SIFET è stato organizzato in sessioni tematiche. Ogni sessione sarà composta da due relazioni invitate di ampio respiro inerenti lo stato dell’arte del tema trattato e gli aspetti più avanzati di ricerca, seguite da alcuni interventi applicativi specifici per ogni sessione selezionati tra le proposte inviate dai partecipanti (call for abstract).
Ove possibile si darà spazio ad almeno un intervento sugli aspetti formativi, e uno aspetti professionali che caratterizzano la nostra associazione.
 


Le sessioni tematiche previste quest’anno sono le seguenti:
• Nuvole di punti e stampa 3D (chairman Francesco Guerra, relazioni invitate di Caterina Balletti, Grazia Tucci);
• Fotogrammetria da drone (chairman Andrea M. Lingua, relazioni invitate di Livio Pinto e Fabio Remondino);
• Monitoraggio (chairman Giovanna Venuti, relazioni invitate di Maurizio Barbarella e Piernicola Lollino).
Accanto alle sessioni tematiche, quest’anno si propongono anche due sessioni speciali:
• Una sessione “ditte” (chairman: Marco Piras) organizzata in modo pratico-applicativo mediante un’operazione di rilevamento sul campo in un’area prossima alla sede del convegno. Le ditte intervenute potranno affrontare il rilevamento del tema proposto con le tecniche di cui dispongono interagendo direttamente con i partecipanti al fine di mostrare l’efficacia delle soluzioni proposte;
• Una sessione “benchmark” (chairman Francesco Mancini) di strumenti software per la fotogrammetria basata su immagini immagini acquisite da SAPR. Allo scopo, è stato predisposto dal Comitato Scientifico un dataset completo che contiene immagini acquisite da drone con GoPro e camera compatta. La partecipazione a queste attività è aperta a tutti i soci e alle ditte che sostengono l’associazione SIFET e prevede una registrazione gratuita all’iniziativa con comunicazione del software e delle modalità che si intendono seguire (vedi la pagina relativa sul sito www.sifet.org). Per maggiori dettagli sulla SESSIONE BENCHMARK - Scarica il modulo di RICHIESTA ACCESSO AI DATI 


Anche quest’anno il Convegno SIFET propone il concorso per giovani autori provenienti dagli ambiti professionali, formativi e della ricerca, giunto ormai alla IV edizione - Bando Premio Giovani 2016.

Scarica il Programma DEFINITIVO del Convegno 2016 icon

Calendario del convegno

08 Giugno Mattina: registrazione convegnisti Pomeriggio: apertura convegno e relazioni invitate, dibattito, inaugurazione mostra strumentale

09 Giugno Mattina: sessioni di lavoro Pomeriggio: sessioni di lavoro Sera: cena sociale

10 Giugno Mattina: sessioni di lavoro, sessione "Benchmark", premiazioni e chiusura convegno

 

Prima dell’inaugurazione vera e propria del convegno, ci sarà il III workshop internazionale tra la SIFET e la Société Française de Photogrammétrie e Télédétection (SFPT) sul tema “Multi-disciplinary and transnational applications of Geomatics”.

La presentazione degli abstract per il Convegno SIFET2016 di Lecce è stata posticipata al 25 Aprile.

Brochure del Convegno 2016 icon   -  Programma DEFINITIVO del Convegno 2016 icon

Scarica il  Modulo di iscrizione  al convegno 2016 - Scarica il  Modulo di iscrizione  al corso gratuito sulla Geomatica

Il Convegno si svolge presso Il MUSTdi  Lecce

Programma sintetico

Corsi di aggiornamento

  • 07 Giugno:  15:00-19:00
Corso di base di Geomatica
Docenti: Prof. Fulvio Rinaudo - Politecnico di Torino - Prof. Domenica Costantino - Politecnico di Bari

 

  • 8 Giugno: 9.00-13.00

III Workshop Internazionale SIFET-SFTP

Multi-disciplinary and transnational applications of Geomatics

 

Convegno 

    

  • 8 Giugno

Mattina: registrazione partecipanti.

Pomeriggio: apertura convegno

Sessione “Nuvole di punti e stampa 3D”
Chairman: Francesco Guerra
Relazioni invitate di Caterina Balletti e Grazia Tucci

 

  • 9 Giugno

Mattina: sessione“Fotogrammetria da drone”
Chairman: Andrea M. Lingua
Relazioni invitate di Livio Pinto e Fabio Remondino
Sessione “IV Premio Giovani Autori”

Pomeriggio:  EXPO Ditte - esposizione strumentale e dimostrazioni
a cura delle ditte. Chairman: Marco Piras.

Sera: Assemblea soci SIFET .

 

  • 10 Giugno

Mattina: Mattina: sessione “Monitoraggio”
Chairman: Giovanna Venuti
Relazioni invitate di Maurizio Barbarella e Piernicola Lollino
Sessione “Benchmark- Uso di immagini UAV per la ricostruzione 3D: esperienze condivise tra utenti”. Chairman: Francesco Mancini

Premiazione Concorso Giovani Autori e chiusura del convegno - Bando Premio Giovani 2016

 

Per maggiori dettagli sulla SESSIONE BENCHMARK Scarica il modulo di RICHIESTA ACCESSO AI DATI 

FOSS4G-IT 2017

E' aperta la call di proposte di interventi al prossimo convegno italiano su Software e Dati Geografici Free e Open Source "FOSS4G-IT 2017", che si terra' a Genova da mercoledi' 8 a sabato 11 febbraio 2017.

Si attendono contributi su esperienze sia di utilizzo di dati geografici liberi che di utilizzo o sviluppo di software geografici free e open source nei diversi ambiti applicativi tra cui la gestione e analisi dei diversi dati territoriali oggi disponibili, la modellazione spazio-temporale ed analisi dei fenomeni naturali, la pianificazione, gestione e monitoraggio del territorio con le sue infrastrutture, il contributo dei cittadini sensori e della formazione.

In particolare, una sessione verrà dedicata alle esperienze delle Pubbliche Amministrazioni, una seconda al supporto che dati e software geografici free e open source possono fornire alla prevenzione, previsione e mitigazione del rischio sismico, come avvenuto in occasione del terremoto in centro Italia del 24 agosto 2016.

Link alla call for abstract:
http://www.dicca.unige.it/geomatica/foss4git_2017/index.html#abstract

1st International Conference on “Geomatics and Restoration: Conservation of Cultural Heritage in the Digital Era”

Segnaliamo l'evento in oggetto che si terrà dal 19 al 24 Maggio 2017 a Firenze. Ricordiamo che la scadenza per l'invio degli abstract è il 27.01.2017.

Per avere tutte le informazioni relative all'evento consultare la Brochure informativa oppure il sito dedicato GeoRes2017

Dopo l'edizione del 2015, quest'anno si tiene la seconda edizione della summer school "Close-range remote sensing in the Alpine terrain", dal 16 al 22 luglio 2017 ad Obergurgl (Austria). 

Vengono trattate le tematiche legate all'utilizzo della geomatica in ambiente di montagna, in particolare analizzando dati acquisiti da sensori close-range, e.g. RPAS, laser terrestri fissi e portatili, smartphone ecc... Verranno fatte attività di teoria e pratica e fatte demo e presentazioni da parte del mondo accademico ed aziendale.

L'attività è svolta in lingua inglese;  la selezione avviene tramite valutazione del CV e di una lettera di motivazione a partecipare. Sono disponibili 40 posti. Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: https://www.uibk.ac.at/geographie/summerschool/

video della precedente summer school: https://youtu.be/9WNz-8Y7wBA

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analytics per il suo funzionamento ed il miglioramento dell'esperienza utente. Questo sito non usa cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione o accettando la presente informativa, presti il consenso all'uso dei cookie fatto da questo sito.